Fondata nel 1994

Mission

Il nostro tempo e la nostra passione

L’Associazione “Incontri Musicali”, tra i suoi diversi progetti ha quello di intensificare le attività che tendono a divulgare la musica d’ispirazione popolare sarda in Italia e all’estero; Scoprire e divulgare la musica inedita e sconosciuta custodita nelle biblioteche della Citta di Cagliari e in tutta la Sardegna; ideare nuovi organismi dei quali i comuni stessi siano parte integrante; realizzare progetti che coinvolgano i giovani in attività musicali atte all’aggregazione; valorizzare i giovani strumentisti che intendono impegnarsi in maniera professionale in ambito musicale, dedicando loro uno spazio che gli permetta di cimentarsi in esperienze altamente formative e gratificanti. L’Associazione intende continuare la sua attività realizzando progetti sempre più ambiziosi, con i quali spera di apportare cambiamenti sostanziali al mondo culturale nazionale in ambito musicale.

Storia

Ciò che abbiamo realizzato è il nostro bagaglio di esperienze

L’Associazione “Incontri Musicali” nasce nel Novembre del 1994 cominciando un’intensa attività didattico-culturale e concertistica. Dedica subito spazio ai giovanissimi costituendo un’orchestra composta da bambini d’età compresa tra gli otto e i quindici anni, denominata “ Orchestra Primavera”. Questa dal 1996 viene introdotta come attività di musica d’insieme nelle discipline del Conservatorio cagliaritano “G. Pierluigi da Palestrina”. Nel 1995 comincia la sua attività concertistica organizzando, concerti, rassegne e festival, concorsi e Masterclass. Dal 1997 si occupa della ricerca e del rilancio della Musica Popolare Sarda riproponendola in una veste totalmente nuova ed originale, per questo nello stesso anno nasce il festival “Sonus de Atongiu”, (oggi alla XVIII edizione), che promuove il confronto tra la musica colta e quella d’ispirazione popolare. Nell’anno 2000 con l’orchestra “Internazionale Sarda” realizza una tournée che la vede protagonista, con un programma interamente dedicato alla musica popolare, nelle città più importanti della Svizzera (Zurigo, Ginevra, Losanna, Lucerna) e nel 2001 ripete l’esperienza a Ginevra. Si è dedicata inoltre alla promozione di brani originali d’ispirazione tradizionale, scritti da giovani compositori. Per questo dal 2000 al 2003, bandisce il primo concorso internazionale a favore della musica innovativa d’ispirazione popolare sarda. Dal 2006 organizza festival, laboratori e corsi decentrati nell’isola, con l’intento di divulgare la musica. Nel 2015 e 2016 organizza “I Segreti delle Cattedrali” Musica e Architettura presentando otto tra le più belle cattedrali romaniche della Sardegna. Le otto manifestazioni hanno presentato le Cattedrali di San Pietro di Sorres a Borutta (SS), San Pantaleo a Dolianova (CA), Santa Giusta a Santa Giusta (OR), Sant’Antioco di Bisarcio ad Ozieri (OT), San Simplicio a Olbia (OT), San Gavino a Porto Torres (SS), Santa Maria di Monserrato a Tratalias (CI), Santa Maria a Bonarcado (OR). Nel 2007 ottiene, tramite bando pubblico, la gestione della Scuola Civica “Luigi Rachel” di Quartu S. Elena che a tutt’oggi conta 610 allievi. In collaborazione con la stessa organizza dal 2010 Masterclass e stage di specializzazione per giovani musicisti provenienti da tutta l’isola. Incontri Musicali tramite la Scuola Civica “Luigi Rachel” coinvolge le Scuole primarie, secondarie e l’Università della 3′ età organizzando laboratori, lezioni concerto, corsi di strumento atti a promuovere la cultura musicale nella provincia di Cagliari. Nel 2016 tramite la vincita del bando pubblico gestisce il Teatro Comunale di Serrenti col quale organizza festival, masterclass, clinic, laboratori per le scuole di ogni ordine e grado.

Collaboratori e collaborazioni

Con chi abbiamo lavorato e collaborato

Tra i suoi collaboratori figurano il Conservatorio di Musica “G. Pierluigi da Palestrina” e la Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari, Ente Concerti di Oristano, di Nuoro e di Ozieri. Tra le Associazioni collaborano Sol Oriens, Amici della Musica, Music Everiwere, Serate musicali, FeRSACo, Complesso vocale di Nuoro, Coro Polifonico Turritano e diverse altre associazioni regionali e Italiane. Tra le più importanti collaborazioni emergono l’Associazione “Sol Oriens” per un corso internazionale di Direzione d’Orchestra col M° Peter Maag e l’Associazione “Amici della Musica” per la realizzazione del Concorso Internazionale “Ennio Porrino” col M° Aldo Ciccolini. Hanno collaborato diversi artisti quali Gianmarco Tognazzi, Alirio Diaz, Elisabetta Scano, Domenico Nordio, Elio Pandolfi. Le prime parti del Teatro alla Scala di Milano, il Primo violino della Tonhalle di Zurigo, le Prime parti del Qatar Philharmonic Orchestra. Oltre a Sonus de Atongiu organizza il Festival delle Serenate, Il grande Festival di musica da Camera e dal 2007 nel Teatro Civico di Castello, a Cagliari, ogni anno ha dedicato un festival ad una Nazione (Festival Americano, Festival Spagnolo, Festival francese etc.).

Contattaci

Per informazioni o collaborazioni